18 agosto 2010

Lei che offrì la faccia al vento





Se fossi vissuto un altro anno avrei perfezionato la mia macchina volante, e sarei divenuto ricco e famoso.
Perciò bene ha fatto l’artigiano che ha tentato di scolpire per me una colomba, a farla più somigliante a un pollastro.
Perchè, cos'è in fondo la vita, se non un aprirsi dal guscio e poi scorrazzare nel cortile fino al giorno del ceppo?
Solo che l’uomo ha l’intelligenza d’un angelo e vede la scure sin dal primo momento!

Dall' Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters

La giovane Fernanda Pivano detta Nanda (Genova, 18 luglio 1917 – Milano, 18 agosto 2009), sfidando i limiti culturali e geografici dell’Italia lacerata dalla guerra, rese accessibile ai lettori italiani questo capolavoro di poesia, grazie alle sue genuine, originalissime traduzioni.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget

torna su

http://pallavvelenata.blogspot.com